Mignanego, 43 palloncini in cielo per ricordare le vittime di Ponte Morandi

Comune di Mignanego

Ieri mattina la scuola secondaria di primo grado di Mignanego, assieme al Comune, ha voluto ricordare le 43 vittime del crollo del Ponte Morandi. Alle 11.36, due mesi dopo la tragedia, 43 palloncini sono stati fatti volare nel cielo.

"Per ricordare le vittime, ma anche le conseguenze negative che questa tragedia ha lasciato a Genova e al suo entroterra" ha detto il sindaco di Mignanego Maria Grazia Grondona.
 
Questo gesto simbolico ha dato il via anche al Progetto Staffetta di Scrittura Creativa. "Prevede a fine anno scolastico la stesura di un libro costruito passandosi il testimone per tutta Italia. - ha spiegato Federica Pittaluga, insegnante della scuola secondaria di primo grado di Mignanego - Il progetto è partito da Genova proprio per ricordare la tragedia del Ponte Morandi". 
    video  -  43 palloncini per ricordare le 43 vittime del Ponte Morandi






Video


43 palloncini per ricordare le 43 vittime del Ponte Morandi
















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie