"La sponda del cuore: l'oltretorrente Polcevera racconta": un ciclo di incontri alla Foltzer

eventi

Inaugura il 23 ottobre alle ore 16.30 alla Biblioteca Cervetto, nel Castello Foltzer, il ciclo di incontri "La sponda del cuore: l'oltretorrente Polcevera racconta".
 
Si tratta di cinque incontri con una mostra di pannelli illustrativi per raccontare e valorizzare i tesori del patrimonio architettonico, industriale e ferroviario della sponda destra del Polcevera.
La sponda destra è una parte di vallata ancora oggi sacrificata dalle cantierizzazioni delle Grandi Opere, dal traffico pesante e da una vocazione produttiva che non sempre incide positivamente sulla qualità della vita di chi la abita.
 
Oltre agli incontri sarà possibile visitare la mostra fotografica che scopre e illustra in modo semplice i tanti tesori nascosti presenti sul territorio, e di una serie di incontri dedicati ai progetti di recupero a cui da tempo lavorano i cittadini, acquista, in questo momento, un valore particolare. 
 
"Ci sono anche i progetti delle scuole della vallata che della cittadinanza attiva e della conoscenza del territorio hanno fatto un preciso obiettivo didattico: - spiega Patrizia Palermo, ex assessore del Municipio V Valpolcevera e organizzatrice dell'evento, assieme all'associazione "Quelli che a Trasta ci stanno bene"- la scuola media Gaslini di Bolzaneto, che sta lavorando a tanti bellissimi progetti che verranno illustrati, e ci sarà anche il plastico del progetto di recupero elaborato lo scorso anno dalla classe V D della Scuola Ariosto di Certosa, relativo del binario di Fegino".
 
SCARICA QUI TUTTO IL PROGRAMMA 

























La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie