Con Il Berretto a Sonagli al Govi serata benefica per le vittime del crollo del Morandi

Teatro Govi

Venerdì 23 novembre 2018 alle ore 21 il Teatro Rina e Gilberto Govi di Genova apre le porte ad una serata di beneficienza dedicata ai danneggiati dalla tragedia del crollo di Ponte Morandi. 
 
Lo fa con un grande classico della commedia pirandelliana: Il Berretto a Sonagli, portata in scena dalla Compagnia Stabile del Teatro Govi, guidata dal regista Claudio De Martino.
 
Ingresso ad oblazione.
 
Con il Berretto a Sonagli affronteremo i temi della maschera, della pazzia, dell’anticonvenzionalità: insomma, una riflessione lucida e drammatica sul paradosso dell’esistenza umana.
 
 
Certo, ancora oggi il pubblico ride parecchio, si diverte, particolarmente nel primo atto. Ma poi… i fatti prendono una piega inaspettata, si comprende che il personaggio che soffre di più, atrocemente, non è – come poteva sembrare ad apertura di sipario – l’offesa Beatrice, che è venuta a conoscenza della relazione adulterina del marito, il Cavaliere Fiorica (personaggio costantemente citato, ma che non compare mai in scena) con la moglie di un suo sottoposto, lo scrivano Ciampa (di cui Pirandello neppure ci dice il nome!), ma proprio quest’ultimo, che di tale relazione è sempre stato al corrente. Ed anche questo è perfettamente pirandelliano: l’incontro/scontro di realtà e apparenza, tra ciò che sembra e ciò che è. 
 
 
 
Prezzi Biglietti:
Ingresso ad oblazione
 
 
Orari Biglietteria: Giovedì dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 18:30
 
Per info e prenotazioni:
Teatro Rina e Gilberto Govi, via Pastorino 23 R
Tel:          010 74 04 707
Mail:       biglietteria@teatrogovi.it
Web:       www.teatrogovi.com 






















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie