Stampa l'articolo

Una serata dedicata al primo soccorso pediatrico. Appuntamento con la Croce d'Oro Manesseno il 31 marzo

La Pubblica Assistenza Croce d’oro Manesseno è sempre attiva e non si ferma mai. Appena conclusa  l’esperienza ludica del Carrosezzu 2017, i volontari sono già alle prese con un nuovo impegno. Vista l’esperienza positiva dello scorso anno e l’attenzione che da sempre viene posta al mondo pediatriche, hanno deciso di organizzare una nuova serata informativa dal titolo: “Primo Soccorso pediatrico: cosa sapere, cosa fare e cosa non fare.” 
 
Il relatore sarà, come lo scorso anno, il dottor Alberto Ferrando pediatra di famiglia che da anni si occupa di divulgazione e corsi a colleghi, genitori, insegnanti e tutte le persone che sono a contatto con i bambini. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, è inoltre autore di due importanti libri: “Come crescere mio figlio: i dubbi dei genitori e le risposte del pediatra” e “Primo soccorso pediatrico: cosa sapere, cosa fare e non fare” dal quale è stato appunto “rubato “ il titolo della serata. Collabora con il quotidiano Il Secolo XIX ed inoltre gestisce un’attivissima pagina Facebook e un blog per rispondere alle domande dei genitori: ferrandoalberto@blogspot.it
 
“E’ sempre un onore avere un relatore del calibro del dottor Ferrando ai nostri eventi – fanno sapere dal consiglio di amministrazione della Croce d’Oro - cogliamo l’occasione per ringraziarlo pubblicamente per aver deciso di essere nuovamente con noi in questo nuovo impegno. Da anni cerchiamo di diffondere la cultura del soccorso con serate come queste rivolte alla popolazione e con i corsi di primo soccorso nelle scuole rivolti sia ai bambini delle elementari che ai ragazzi delle scuole medie. I nostri volontari sono, inoltre, sempre disponibili presso la sede per illustrare le manovre di disostruzione da corpo estraneo in età pediatrica ma anche adulta che risultano essere molto semplici ma soprattutto salvavita in condizioni di emergenza. Il valore aggiunto della serata è dato, oltre che dalla presenza di un relatore autorevole, anche dal patrocinio del Comune di Sant’Olcese che come sempre è vicino alle associazioni e alle tematiche di importanza sociale che vengono trattate".  
 
“Gli argomenti toccati saranno tra i più svariati - fa sapere il dottor Ferrando – ripasseremo insieme le manovre di disostruzione e affronteremo temi importanti tra cui febbre, diarrea, otiti, traumatismi, mal d’auto e tutte quelle situazioni che percentualmente sono più facilmente riscontrabili nei bimbi. Lo scopo della serata è quello non solo di informare ma anche e soprattutto di imparare a sapere cosa fare e non fare quando ci si trova in alcune di queste situazioni”. 

L’appuntamento è per venerdì 31 marzo 2017 alle ore 20,45 presso il Centro Socio Culturale di Manesseno in via A. Gramsci 11. 
 

Stampa l'articolo