Stampa l'articolo

Da Begato a Quarto Alta, consegnati i primi alloggi a chi deve lasciare la Diga

Sono stati consegnati oggi i primi alloggi ai nuclei famigliari di Begato. Come avevamo scritto qui la Diga, secondo un progetto di rigenerazione urbana deciso da Comune, Regione e Arte, è destinata alla demolizione.
 
Le prime due famiglie hanno ricevuto le chiavi di alloggi situati in via degli iris e via delle Genziane.

La previsione è quella di proseguire con altre 20 ricollocazioni nel mese di luglio e agosto, per arrivare alla consegna di 50 alloggi ogni mese fino a febbraio 2020, quando si potrà procedere alla demolizione della struttura.
 
ARTE Genova ha già individuato gli alloggi dove trasferire i nuclei familiari, nei quartieri del Centro storico, di Sampierdarena e Sestri Ponente. 

Stampa l'articolo