Quando da Certosa si arrivava a Dinegro con il tram

ti ricordi di...

Quando a Genova c'erano i tram anche la Valpolcevera ne era servita. In questa foto, pubblicata su Facebook nella pagina Foto Genova Antica, si vede la galleria, che oggi viene attraversata dalla metro, con il tram numero 9.
In tanti si ricordano i tram genovesi. Il primo tram elettrico compie il suo percorso inaugurale sulla linea Corvetto-Manin nel 1893, e con il nuovo secolo pian piano sostituisce la trazione animale. E' il 1908 quando si inaugura la galleria Certosa: 1761 metri che collegano Certosa a Dinegro. E' il 1956 quando inizia il declino: sulle linee secondarie il tram cede il posto all'autobus, passano dieci anni e le rotaie non esistono più. L'ultima corsa è la linea 12 in Val Bisagno, che si ferma per sempre il 27 dicembre 1966.
Già alla fine degli anni '70 si inizia a parlare di reintrodurre i tram nella galleria di Certosa. Queste proposte porteranno alla realizzazione della metropolitana che però, ad oggi, non ha risolto il problema della viabilità genovese. Genova è l'unica in Europa, sopra i 500 mila abitanti, a non avere una rete tramviaria e nemmeno un eccellente servizio di metropolitana.  





















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie