Crollo del Ponte Morandi: Campomorone piange la famiglia Robiano

cronaca

Comune di Campomorone

"Campomorone si stringe attorno alle famiglie delle vittime del crollo di ponte Morandi. Nel giorno in cui tutta la comunità è nel dolore, veniamo a conoscenza che anche una famiglia di Campomorone è rimasta vittima nella tragedia: il piccolo Samuele mamma Ersilia e papà Roberto. Anche un'altra delle vittime Luigi Matti era nato e cresciuto nel nostro Comune".
 
Queste sono le parole che il Comune di Campomorone scrive attraverso i canali social ufficiali dopo essere dovuto a conoscenza delle prime vittime del crollo del Ponte Morandi.
 
Roberto Robiano, 44 anni, Ersilia Piccinino, 41, e il figlio Samuele 9 erano di Campomorone e martedì mattina stavano raggiungendo il porto di Genova per imbarcarsi sulla nave che li avrebbe portati in vacanza in Sardegna. Alle 11.40 erano sul Ponte Morandi. Luigi Matti, 35 anni, martedì mattina era su un furgone e stava percorrendo il Ponte Morandi per lavoro prima della pausa di Ferragosto.
 
"Il giorno delle esequie - prosegue il post del Comune di Campomorone - verrà proclamato il lutto cittadino. Tutti noi partecipiamo all'immenso dolore di parenti ed amici". 





















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie