Una guida interattiva per il Museo delle Marionette di Campomorone

Comune di Campomorone

Per valorizzare il prezioso patrimonio del Museo delle Marionette, e fornire contenuti informativi fruibili e accessibili, c'è una guida interattiva a disposizione del pubblico immaginata per rispondere con una modalità dinamica a tutte (o quasi) le domande che possono nascere nel corso di una visita. Uno scrigno di conoscenza potenzialmente infinito: a soddisfare le curiosità del visitatore diversi video di approfondimento, interviste speciali, approfondimenti e gallerie di immagini, resi accessibili grazie a diversi iBeacon posizionati negli spazi del museo e in prossimità degli oggetti. 

Ai ragazzi della scuola Alice Noli di Campomorone la possibilità di presentare questa guida interattiva durante i Mercatini di Natale dello scorso 2 dicembre. Il tablet messo in dotazione sarà sempre a disposizione dei visitatori che a inizio percorso saranno istruiti su come utilizzarlo.

Gli elementi di innovazione dei sistemi
Il sistema mette in soffitta il sistema delle audio guide associando la sem​plicità del dispositivo mobile con quella del bluetooth. La app rileva la presenza dei Beacon situati nel museo e attiva i contenuti multimediali con approfondimenti relativi all’installazione.​ E' possibile scegliere fra un percorso di visita libero o guidato, in base agli interessi e al tempo a disposizione. 
Per giungere a questo importante risultato, Il Museo delle Marionette di Campomorone si è avvalso della collaborazione e del supporto informatico di GGallery, società leader nel campo della comunicazione, del marketing e della web tv.  Il progetto, su testi della Direttrice del Museo delle Marionette Dr.ssa Paola Alpa, è stato finanziato dalla Compagnia di San Paolo di Torino.
Attualmente il museo dispone di 10 iPad mini per il noleggio, con eventuali cuffie. E’ possibile chiedere gratuitamente  l’iPad  all’arrivo in museo, depositando un documento. 
I bambini possono utilizzare la guida solo se accompagnati da un adulto. 
 
 
Il percorso 
Il percorso inizia dalla prima sala a sinistra nella quale è possibile ascoltare una introduzione al  Museo delle Marionette di Angelo Cenderelli, la descrizione della sua straordinaria passione per le marionette, la spiegazione dei personaggi fantastici della collezione e del personaggio di Baciccia.
Nella seconda sala viene illustrata tutta la collezione, il racconto del romanzo “Ventimila leghe sotto i mari” e della sua rappresentazione per marionette, il racconto della vita di Cenderelli, scenografo e pittore.
Arriviamo quindi allo spazio fascinoso del teatrino del nostro museo nel quale possiamo ascoltare una breve descrizione dell’ambiente, della differenza tra burattini o marionette, una storia delle marionette e la descrizione dei teatrini.
Nell’ultima sala vengono esposte le caratteristiche del teatro di Cenderelli, del teatro dei Piccoli di Podrecca e, con l’avvento della televisione, il progressivo declino del teatro delle marionette. Si conclude la visita con una illustrazione dell’ambiente culturale dell’epoca.
 
 
    video  -  Nuova guida interattiva per il Museo delle Marionette








Video


Nuova guida interattiva per il Museo delle Marionette
















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie