Anniversario crollo Morandi, le celebrazioni in Valpolcevera

Comune di Ceranesi
Comune di Serra Riccò
Comune di Campomorone
Comune di Mignanego
Comune di Sant'Olcese

Si avvicina l'anniversario del crollo del Ponte Morandi. Il prossimo 14 agosto davanti alla futura pila 9 del Viadotto Polcevera, alle ore 10, si terrà la messa celebrata dall'arcivescovo di Genova e presidente dei vescovi europei Angelo Bagnasco, e, dopo gli interventi istituzionali del sindaco di Genova Marco Bucci, del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, dei rappresentanti familiari delle vittime e del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, la città di Genova si fermerà per un minuto di raccoglimento alle ore 11.36, nel momento esatto del crollo. Il suono delle campane delle chiese cittadine e il fischio delle sirene delle navi attraccate nel porto renderanno questo momento ancora più toccante.

Come ogni mese, dal 14 settembre 2018, 43 rose bianche verranno gettate nel Polcevera. Nel frattempo in via 30 Giugno verranno sistemati due grandi maxischermo per permettere anche ai cittadini di prendere parte alla cerimonia.
 
Alle ore 11 in piazza Petrella i commercianti di Rivarolo e Certosa danno appuntamento a tutti per riunirsi in un abbraccio alle 43 famiglie delle vittime del Ponte Morandi.
 
Partecipano all'anniversario anche i Comuni dell'Alta Valpolcevera: Campomorone, Ceranesi, Mignanego, Sant'Olcese e Serra Riccò alle 11.36 si fermeranno per stringersi attorno alle famiglie delle vittime e agli sfollati di Genova osservando un minuto di silenzio. In segno di cordoglio i Comuni chiedono agli esercizi commerciali di abbassare le saracinesche e a tutti gli edifici pubblici e alle sedi delle associazioni di esporre le bandiere a mezz'asta.

Anche il servizio di trasporto passeggeri della linea della Metropolitana è stato intensificato: a partire dalle ore 8 del mattino i convogli transiteranno con una frequenza di soli 5 minuti e i genovesi dall’uscita della stazione di Brin potranno raggiungere il luogo della manifestazione con un percorso pedonale che da via Fillak e via Campi conduce, grazie ad una passerella, in via 30 Giugno.
 
Per garantire l'accessibilità e la sicurezza dei partecipanti, sono state inoltre modificate la sosta e la viabilità in alcune strade, quali via 30 Giugno, via Greto di Cornigliano, via Tea Benedetti, via Perlasca, via Bagnasco, secondo le modalità di seguito elencate, comprese le operazioni di preparazione, già a partire da martedì 13 agosto.  
 
Ecco, nel dettaglio, le disposizioni adottate dalla direzione Mobilità del Comune di Genova:
 
 
- via 30 Giugno in entrambe le direzioni nel tratto compreso tra ponte Mons. Romero e Via Sandonà di Piave e via Al Ponte Polcevera nel tratto che adduce alla via 30 Giugno stessa è istituito il divieto di circolazione e sosta veicolare con rimozione coatta dei veicoli inadempienti dalle ore 21,00 di martedì 13 agosto alle 14,00 di mercoledì 14 agosto;
 
 
- via Greto di Cornigliano, è istituito dalle ore 00,00 alle ore 14,00 di mercoledì 14 agosto il divieto di circolazione e di sosta veicolare con rimozione coatta dei veicoli inadempienti.
 
 
- via Tea Benedetti, in entrambe le direzioni, nel tratto compreso tra Ponte Mons. Romero e via Bagnasco, è istituito il divieto di circolazione dalle ore 7,00 alle ore 14,00 di mercoledì 14 agosto; 
 
 
- via Perlasca nel tratto compreso tra Ponte di Cornigliano e Ponte Mons. Romero, è istituito il divieto di circolazione dalle ore 7,00 alle ore 14,00 di mercoledì 14 agosto;
 
 
- via Bagnasco nel tratto compreso tra via Bianchi e via Tea Benedetti, è istituito il senso unico di marcia in direzione ponente-levante dalle ore 7,00 alle ore 14,00 di mercoledì 14 agosto. Ciò al fine di una migliore gestione della viabilità inerente la circolazione veicolare della zona interessata dalle modifiche alla viabilità.
 
 
- in Via Renata Bianchi, per i veicoli provenienti da mare, giunti all’intersezione con via Perini è istituito l’obbligo di svolta a sinistra.
 
 
Il sindaco invita la cittadinanza a partecipare, se possibile, alla cerimonia e comunque a ricordare le vittime di ponte Morandi alle 11.36 con un momento di raccoglimento.






















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie