Ospedale Gallino: la lettera dei sindaci dell'Alta Valpolcevera assieme al presidente di Municipio Romeo

territorio

"Visto il rientro nella fase post lockdown e la notizia che anche l'ospedale Gallino sarà Covid free, auspichiamo che anche per quest'ultimo presidio vengano progressivamente riattivati i servizi di PPI, degenziali e ambulatoriali che sono stati sospesi o ridotti". Questa è parte del testo della lettera firmata dai cinque sindaci dell'Alta Valpolcevera e dal presidente del Municipio V Valpolcevera Federico Romeo e indirizzata alla Regione Liguria, alla ASL3 e ai capigruppo del Consiglio Regionale.
 
Un nuovo appello per l'ospedale di Pontedecimo "punto di riferimento sanitario irrinunciabile per i nostri territori", si legge ancora nella lettera, che in questi mesi ha visto ridimensionati i servizi sanitari, senza nessuna certezza sulla loro riattivazione a fine emergenza Covid 19.
 
I sindaci di Campomorone, Ceranesi, Mignanego, Sant'Olcese e Serra Riccò, assieme al Municipio V, hanno firmato un appello. Leggi qui la lettera 

Nel frattempo, da qualche giorno, su Facebook è stato creato un nuovo gruppo dal titolo "No alla chiusura dell'Ospedale Gallino di Pontedecimo"


















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie