Scuola: a Mignanego partenza positiva, anche con via Visegni chiusa

Comune di Mignanego

Una partenza positiva per il nuovo anno scolastico a Mignanego. "Durante tutta l'estate ci siamo preparati per questo momento, - afferma la sindaco Maria Grazia Grondona- immaginando ogni fase, dall'arrivo davanti al plesso scolastico fino all'ingresso. Abbiamo simulato le entrate, in modo da essere pronti per ogni situazione".
 
Oltre alle problematiche dovute alle misure anti Covid19, a Mignanego ci sono dei lavori in corso proprio sulla strada che porta a scuola.
 
"Abbiamo aperto il cantiere di via Visegni a inizio estate, - prosegue Grondona - sapendo che con l'inizio della scuola il passaggio di scuolabus ed auto non sarebbe stato possibile. La prossima settimana si potrà passare a piedi grazie ad una passerella che consentirà la prosecuzione dei lavori. Mentre fino oggi i ragazzi, assieme agli insegnanti e ai volontari, passano dalla scalinata dietro al palazzo comunale. Una passeggiata di pochi minuti che è stata accolta positivamente".
 
E non ci sarà nemmeno il problema della scuola chiusa causa elezioni: i seggi sono stati spostati a Vetrerie, nei locali della biblioteca. Questo consentirà la prosecuzione delle lezioni, senza interruzioni.
 
Inoltre è notizia di pochi giorni fa che anche la Biblioteca di Mignanego ha partecipato al bando a sostegno dell'editoria aggiudicandosi 5 mila euro e per l'acquisto di libri. 

















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie