Fatti contagiare dalla prevenzione: campagna antinfluenzale in Valpolcevera

territorio

“Quest’anno fatti contagiare dalla prevenzione” È questo il titolo della campagna antinfluenzale attiva dal 7 ottobre in Valpolcevera grazie alla collaborazione di Asl3, il Municipio V Valpolcevera e i Medici di Medicina Generale del territorio che aderiscono al progetto, con l’ausilio della Croce Rosa di Rivarolo, l’Associazione Nazionale degli Alpini e l’Associazione Nazionale dei Carabinieri di Rivarolo e con la disponibilità del Dopolavoro Ferroviario (DLF) di Rivarolo e del Coro Monte Bianco per l'utilizzo degli spazi all'interno dell'Istituto Comprensivo di Certosa.
 
La campagna segue le modalità previste da Regione Liguria. Possono prenotare al momento la vaccinazione solo coloro che rientrano nelle fasce di età e nelle categorie per cui è prevista la vaccinazione gratuita.

La modalità di accesso è esclusivamente tramite prenotazione telefonica con il proprio medico curante. Al fine di garantire il rispetto delle norme anti-contagio, l’accesso alle sedi dedicate verrà regolato dai volontari dell’Associazione Nazionale degli Alpini e dall’Associazione Nazionale dei Carabinieri di Rivarolo. Sarà garantito il distanziamento sociale e il personale sarà dotato di mezzi di protezione individuale, forniti da Asl3.
 
La campagna avrà luogo in tre location simboliche della Bassa Valpolcevera dalle 9 alle 13 nella fascia del mattino e dalle 14 alle 18 nel pomeriggio:
Via Gaz – Istituto comprensivo di Certosa, Sede Coro Monte Bianco
Via Roggerone Rivarolo - Dopolavoro Ferroviario (DFL)
Via Carnia nei locali civici dei Giardini Villacasa – Eurospin Teglia 






















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie