A Serra Riccò apre un ambulatorio integrato Asl per i tamponi antigenici o molecolari

Comune di Serra Riccò

Aprirà a Pedemonte un ambulatorio integrato ASL per l’esecuzione di tamponi naso-orofaringei antigenici o molecolari in specifiche situazioni.
L’iniziativa, proposta dall’amministrazione comunale di Serra Riccò, è stata ben accolta dai medici di base della AFT 9 che comprende un territorio più esteso, dunque, anche Sant’Olcese e Mignanego, ed è stata condivisa ed appoggiata anche dalle rispettive amministrazioni comunali.
 
Immediatamente si è creata una rete di collaborazione tra amministrazioni, medici di base, Croce Bianca e Croce Rossa, Protezione Civile, ASL e non ultimi per importanza la Cooperativa sociale Le Formiche.
 
La Cooperativa, infatti, interpellata per riadattare i locali che erano stati individuati, ha deciso di mettere il proprio lavoro a servizio della comunità offrendo gratuitamente i lavori di ristrutturazione che in meno di una settimana sono stati ultimati e dichiarati idonei a seguito di sopralluogo di ASL.
 
"Riteniamo che questa rete, - ha detto la sindaco di Serra Riccò Angela Negri - così importante nel momento drammatico che stiamo vivendo, lo sia ancora di più in tempi “normali” perché tanti e frequenti sono i problemi che devono essere affrontati e una sinergia tra enti pubblici, ASL e Medici di Medicina Generale, può solo far bene ai nostri cittadini".
 
Il punto si presta ad essere un drive through e walk through, sarà operativo 5 giorni su 7 e servirà i pazienti dei medici di base che hanno aderito SOLO in specifiche situazioni:
- contatti di caso accertato, asintomatici, al 10° giorno di isolamento fiduciario
 - soggetti rientrati dall'estero con obbligo di tampone
 - soggetti che devono essere inseriti in strutture residenziali o devono affrontare procedure chirurgiche
 
"Ciascun medico prenderà i propri appuntamenti, e valuterà i casi dei propri pazienti, al momento l’ambulatorio sarà aperto 20 ore alla settimana e in base al numero di tamponi richiesti sarà suscettibile di variazione, poiché qualche pomeriggio è libero, speriamo di poter inserire anche un pediatra al fine di soddisfare l’esigenza dell’intera famiglia coinvolta.
 
Sarà presente personale amministrativo formato per etichettatura e inserimento dati al sistema, e volontari delle croci e della Protezione Civile per regolare il servizio ed evitare alcun tipo di assembramento o ingorgo su strada.
Saranno a carico dell’amministrazione i costi del locale, utenze, attrezzature e arredi, sanificazione dopo ogni turno di lavoro, trasporto tamponi al laboratorio, saranno invece a carico di ASL i tamponi e i DPI necessari". 

















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie