Nodo di Geo: parte la progettazione per l'ampliamento e la rettifica della provinciale 52 della Guardia

Comune di Ceranesi

Nell’ambito della definizione del nuovo Piano Urbanistico Intercomunale, che vede coinvolti i comuni di Ceranesi, Campomorone, Mignanego e Sant'Olcese col supporto della Città Metropolitana di Genova, è stato bandito un concorso per la progettazione del “Nodo di Geo”.
 
Il nodo è rappresentato da una strettoia di circa 4 metri sul confine tra Ceranesi e Genova, all’imbocco della salita al Monte Figogna ed al Santuario della Guardia, soggetta al traffico di mezzi pesanti e pullman turistici.
 
L’ampliamento e la rettifica della provinciale 52 della Guardia nella frazione Geo di Ceranesi richiede demolizioni e ricostruzioni di fabbricati nei Comuni di Genova e Ceranesi.
 
Un gruppo di tecnici del RINA, che si è aggiudicato la progettazione, ha appena cominciato a lavorare per individuare delle alternative progettuali fattibili, che possano garantire il miglior rapporto tra costi e benefici per la collettività.
 
"L’obiettivo delle amministrazioni - spiega attraverso la pagina Facebook del Comune di Ceranesi l'assessore all'Urbanistica e Tutela Ambientale Luca Abbaneo - è definire una soluzione strategica, sostenibile finanziariamente e rispettosa dell’identità dei luoghi e della storia della comunità che possa finalmente trovare attuazione dopo anni di progetti ed idee rimaste sulla carta".
 
"A breve, - prosegue Abbaneo - saranno definite delle soluzioni preliminari, che verranno quindi sottoposte ai cittadini ed alle attività commerciali di Ceranesi e Genova, per iniziare un percorso di partecipazione che permetta di arrivare a definire una soluzione condivisa.
Sono al momento allo studio delle modalità di partecipazione che possano garantire il maggior coinvolgimento possibile della cittadinanza nel rispetto delle norme di tutela e sicurezza imposte dall’emergenza Covid in corso". 

















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie