Dal Venezuela a Ceranesi: la storia di Livio e della sua pizzeria da asporto

Comune di Ceranesi

Dall'11 gennaio in via Parodi, a Ceranesi, ha aperto la pizzeria da asporto Da Livio. Il progetto di Livio, giovane venezuelano da sei anni in Italia, parte più di un anno fa, prima dell'emergenza sanitaria: aprire una propria pizzeria, dove mettere in pratica tutto quello imparato negli anni passati tra l'Accademia dei Pizzaioli, i corsi di aggiornamento e la pratica fatta in un ristorante vicino a Casella. Poi scoppia la pandemia, ma il settore dell'asporto regge il colpo e allora Livio si butta.
 
"Da quando ho aperto sto lavorando tantissimo, - commenta Livio - iniziamo a prendere le chiamate alle 16, per cercare di soddisfare tutte le richieste. Davanti al forno sono da solo e spesso non riusciamo a far uscire tutti gli ordini alla stessa ora, ma cerchiamo sempre di dare il meglio".
 
E le recensioni sono positive, da Facebook a Google, passando per Tripdavisor. "Per questo vorrei ringraziare tutti quelli che ci hanno appoggiato e dato fiducia, e soprattutto un grazie alla mia fidanzata Elisa, sempre al mio fianco".
 
E ora veniamo alle pizze: "Il mio cavallo di battaglia - racconta Livio - è la pizza Ghiaccio Bollente, una mia invenzione che sta piacendo molto: al sapore piccante della 'nduja unisco, fuori cottura, la burrata affumicata. E poi ci sono le focacce cotte sul piano refrattario e la pizza Da Livio con spianata piccante, olive taggiasche, cipolla rossa.."
 
Ora la pizzeria fa solo asporto e consegna a domicilio, ma presto Livio potrebbe mettere qualche tavolino all'interno del locale, ma soprattutto la novità sarà in estate: dare la possibilità alle persone di fermarsi a mangiare la pizza all'esterno.
 
La pizzeria Da Livio si trova in via Parodi 250 a Ceranesi, è aperta dalle 18.30 alle 22.30 tutti i giorni tranne il lunedì, telefono 010 7315667. 

















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie