"Il Giro dell'Appennino in trenta tappe", le foto e la storia del giro in mostra nelle vetrine di Campomorone

Comune di Campomorone

Tra gli eventi collaterali al 79esimo Giro dell'Appennino anche una mostra a Campomorone: "Il Giro dell'Appennino in trenta tappe", le foto e la storia del giro in mostra nelle vetrine di Campomorone.
 
Questa mostra fotografica  e documentaria si terrà dal 14 al 25 aprile. L’esposizione ripercorre in 30 tappe gli anni del Giro dell’Appennino attraverso oltre centoventi foto selezionate dall’USD Pontedecimo sezione Ciclismo, e allestita con il contributo economico e la collaborazione del Comune di Campomorone. 
 
Trenta esercizi commerciali del comune hanno aderito all’iniziativa con entusiasmo e si sono dichiarati disponibili ad ospitare i trenta pannelli della rassegna. 
 
Ne è nata  una mostra diffusa e collettiva, naturalmente con ingresso libero, per strada, con un orario lungo, visitabile da ciascuno seguendo una piccola cartina.
 
In essa si racconta che il 16 settembre 1934 nasce, grazie alle capacità, alla volontà e alla grinta di Luigi Ghiglione, quella che diventerà una della una delle più grandi, belle e dure classiche corse del calendario internazionale. Allora la denominazione è Circuito dell’Appennino, diventerà Giro dell’Appennino nel 1956. 
 
Il Passo della Bocchetta, la salita delle streghe, situata nel territorio del Comune di Campomorone al confine con il Piemonte, è la salita simbolo del Giro dell'Appennino e non solo.

Da Campomorone il dislivello da colmare è di soli 637 metri ma sono pochi anche i chilometri da affrontare. La pendenza media è dell'8% scarso, ma distribuita in modo non omogeneo.
Le sue strade hanno visto i più grandi campioni del ciclismo confrontarsi lungo i suoi 8,2 Km. Tutti hanno sentito quanto è dura ma ne hanno subito il fascino. 
 
I pannelli ripercorrono gli oltre ottant'anni della gara, descrivendone i protagonisti, le vittorie  e gli aspetti salienti.
Nell’esposizione l’occhio della macchina fotografica scandisce il trascorrere del tempo e ricorda i protagonisti della corsa. Le diverse sezioni  costituiscono il punto di riferimento di un progetto in evoluzione, nel quale anche il contributo e l’interesse del visitatore aumenta l’interesse e la dimensione della manifestazione e ne approfondisce la rilevanza storica, sociale e sportiva. 
 
Questi i titoli dei pannelli:
  • 1934: prima edizione del Circuito dell'Appennino
  • 1955: l'ultima vittoria di Fausto Coppi in una gara in linea
  • 1936-1948: le due vittorie di Settimio Simonini
  • 1946,  l'Italia diventa Repubblica, ritorna il Giro dell'Appennino
  • 1947 - La vittoria di Alfredo Martini all'8° Circuito dell'Appennino 
  • 1952 -1954: le due vittorie di Giorgio Albani
  • 1956 - 1958 Le due vittorie di Cleto Maule 
  • 1963 - 1973 Italo Zilioli vince due edizioni, a dieci anni di distanza l'una dall'altra
  • 1960 - Vince il belga Emile Daems: è la prima vittoria straniera
  • 1964 - Vince Franco Cribiori, Guido De Rosso si laurea Campione Italiano, la  miss è Angela Brambati
  • 1966 - 1968 Le vittorie di Michele Dancelli 
  • 1968 -1972 Gli anni di Felice Gimondi e di Gianni Motta
  • 1974 -1975 Le vittorie di Giovanni Battaglin e Fabrizio Fabbri
  • 1977 - 1982 Le sei vittorie di G.B. Baronchelli 
  •  1976 - 1985 Le due vittorie di Francesco Moser
  •  1986 - 1988 Le tre vittorie consecutive di Gianni Bugno
  • 1989 - 50° Giro dell'Appennino, Campionato Nazionale Professionisti, vince  Moreno Argentin 
  •  Tre vittorie straniere: 1971 - lo svedese Gosta Pettersson , 1983 - lo spagnolo  Marino Lejarreta, 1991 - il belga Dirk De Wolf
  •  1992 - La vittoria di Claudio Chiappucci 
  • 1994 - La vittoria di Eugenio Berzin 
  • 1955: Marco Pantani stabilisce il record della Bocchetta
  • 1997 -1998 Le due vittorie consecutive di Pavel Tonkov
  • 1999 - La prima volta lontano da Pontedecimo
  • 2000 - 2001 - 2002 vincono Zanetti, Shefer e Figueras
  • 2003 - 2005 Le vittorie di Gilberto Simoni con il record della Bocchetta, tuttora imbattuto
  • 2004 - 2011 Le vittorie di Damiano Cunego 
  • 2009 - Inaugurazione dei "Marmi" sulla Bocchetta. La vittoria di Vincenzo Nibali
  • 2012 - La partecipazione di Michele Scarponi
  • 2014 - Memorial Martiri della Benedicta, la vittoria di Sonny Colbrelli
  • 2015 - La vittoria di Omar Fraile
 
     photogallery  -  Guarda qualche foto della mostra a Campomorone
    video  -  "Il Giro dell'Appennino in 30 tappe", è la mostra per celebrare il famoso giro






Photogallery


Guarda qualche foto della mostra a Campomorone

Video


"Il Giro dell'Appennino in 30 tappe", è la mostra per celebrare il famoso giro
















La Polcevera - Via degli Orefici 9/10 16123 Genova - P.Iva 03692830106 - Cod. Fisc TRVTTV61P10D969L
A cura di Elisa Zanolli e Ottavio Traverso  -  Informativa sui cookie